Calo estrogeni Menopausa: amici e nemici a tavola

Dottoressa Margherita Mazzola Specialista in biologia e nutrizione. Quali sono i valori normali di estrogeni negli uomini e nelle donne? Quali le cause di valori più alti o più bassi? Quali i sintomi e le conseguenze che calo alterazione estrogeni livelli di tali ormoni possono avere per le donne, e per gli uomini? Insieme al progesterone rappresentano i principali ormoni nelle donne, e sono quelli che promuovono lo calo dei caratteri sessuali secondari femminili durante la pubertà. Pur essendo tipici della donna, è possibile trovare una piccola percentuale di estrogeni anche negli uominiin quanto il percorso biochimico che porta alla sintesi degli estrogeni passa per due intermedi rappresentati da ormoni maschili come l'androstenedione e il testosterone. Sempre in forma e in linea. La carenza di estrogeni provoca un netto rallentamento del metabolismo, che fa salire l’ago della bilancia nella maggior parte delle donne in menopausa. Gli estrogeni sono secreti dalle ovaie e dalle ghiandole surrenali. L’ estradiolo è il tipo di estrogeno secreto in età fertile: una donna i cui esami del sangue rilevino bassi livelli di beta-estradiolo è una donna il cui ciclo è sicuramente irregolare, superando anche i 40 giorni. Gli estrogeni sono importanti per la maturazione sessuale, una carenza porta a secchezza vaginale e calo della libido. Gli estrogeni aiutano la crescita e tengono sane le ossa, una carenza espone a problemi ossei. gullsmed eide L’emicrania da estrogeni si riferisce al mal di testa che sopraggiunge quando vi è un calo di concentrazione di estrogeni dopo l’esposizione per diversi giorni ad alti livelli di quello stesso ormone. Questi «sono dovuti al momentaneo e improvviso calo di estrogeni – sottolinea Piloni – E sono, spesso, motivo sufficiente per decidere di non usare più la pillola, con tutte le conseguenze. Cronobiologia, depressione e obesità Questo libro propone un approccio cronobiologico ed un innovativo trattamento integrato cronoterapeutico dei distrubi dell'umore e del comportamento alimentare a carattere ciclico come il distrubo affettivo stagionale SAD e la fame ansiosa per i carboidrati CCO leggi tutto. Il fattore genetico il primo programma anti-aging che ci insegna come modificare lo stile di vita in base al nostro patrimonio genetico. Pregnenolone La storia di un ormone naturale che migliora l'umore, calo memoria e accresce le energie, cura i disturbi della menopausa estrogeni dell'invecchiamento, aiuta a combattere lo stress, favorisce l'elasticità della pelle, riduce i dolori remautici.


1 2 3 4 5